Landing Page

Ottimizzare una pagina di destinazione

La landing page non è altro che la pagina di destinazione, ovvero la pagina che desideriamo gli utenti vedano quando ad esempio cliccano su un annuncio AdWords. Ottimizzare la pagina di destinazione è una buona norma per diversi motivi, primo fra tutti perchè ponendosi come prodotto one-shot ha il dichiarato intento di fornire in maniera rilevante le informazioni che desideriamo l'utente veda immediatamente (ad esempio un'offerta, la presentazione di un servizio o un prodotto da acquistare) e nello stesso tempo, attraverso apposite strategie di call-to-action, favorire l'azione che intendiamo l'utente compia sulla pagina. 

Servizio di ottimizzazione landing page

Al fine di fornire un servizio professionale, NUR S.r.l. all'interno di progetti complessi di Internet Marketing predispone in fase di impostazione di strategia SEM la possibilità di creare delle apposite landing page che operino in sinergia con altre tipologie di attività, come ad esempio campagne pay x click con Google AdWords. Queste vengono studiate e progettate partendo da una corretta architettura dei contenuti all'interno della pagina, disposti in maniera funzionale agli obiettivi strategici impostati. Sulla base della disposizione, viene impostato un design grafico che riprenda il brand corporate ma che metta in evidenza il messaggio (o il contenuto) in maniera funzionale, con particolare attenzione alle strategie di call-to-action. Il tutto verificando la piena compatibilità con tutti i browser e i dispositivi (desktop, tablet, smartphone) e soprattutto ponendo particolare attenzione a tutti i criteri di usabilità che possono facilitare l'esperienza di navigazione dell'utente.

Diverse tipologie di landing page

A tal proposito possiamo individuare 3 tipologie principali di landing page che si possono realizzare e che sono parte integrante della strategia SEM studiata in funzione degli obiettivi da raggiungere:
 

  • Landing page referenziali, create allo scopo di veicolare informazioni dettagliate in target con la specifica ricerca effettuata dall'utente.

  • Landing page transazionali, sono quelle più utilizzate perchè contengono all'interno un messaggio che spinge l'utente a completare un'azione (acquistare un prodotto, compilare un form di contatto, etc...).

  • Squeeze page, variante della landing transazionale, si pone come unico scopo quello della raccolta di nome e indirizzo mail, ad esempio per creare un database per la newsletter.   

Obiettivi della landing page

L'obiettivo dichiarato di una landing page è quello di fare in modo che il maggior numero di utenti atterrati sulla pagina di destinazione, arrivino a compiere l'azione preimpostata. Il rapporto tra il numero di utenti che visualizzano la pagina e coloro che compiono l'azione determina il conversion rate (CR) ovvero l'indice di efficienza della landing page.


ELENCO SERVIZI SEM

HANNO SCELTO IL SEM

TESTIMONIAL

Maggiori informazioni su SEM?



Nota: tutti i campi sono obbligatori.


Accetto il trattamento dei dati (vedi informativa)